Martedì 20 Ottobre 2009

Afghanistan/ La Russa: 400 soldati restano fino a fine voto

Roma, 20 ott. (Apcom) - I circa 400 militari italiani inviati in Afghanistan come rinforzo per le elezioni presidenziali resteranno "fino al termine del processo elettorale". Lo ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, dopo l'annuncio del presidente Karzai che ci sarà il ballottaggio il 7 novembre. L'auspicio di La Russa è che comunque il processo elettorale "si concluda entro un mese, un mese e mezzo", mantenendo quindi la previsione di far rientrare i 400 militari entro l'inverno.

Rea

© riproduzione riservata