Giovedì 22 Ottobre 2009

Berlusconi/ Con Putin ed Erdogan passi avanti per South Stream

San Pietroburgo, 22 ott. (Apcom) - Un ulteriore passo avanti per il progredire del progetto di gasdotto South Stream ideato dall'italiana Eni e dalla russa Gazprom. Oggi il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il premier russo Vladimir Putin in videoconferenza con il capo del governo turco Recep Tayyip Erdogan hanno toccato il tema del passaggio nelle acque territoriali turche della nuova via del gas. Le autorità turche stanno facendo - si apprende da fonte italiana - tutte le verifiche tecniche del caso dal punto di vista della sicurezza, dell'impatto ambientale e della tenuta sismica. Hanno fatto sapere che il processo è in fase avanzata.

Cgi/Ral

© riproduzione riservata