Venerdì 23 Ottobre 2009

Onu/ L'Italia chiede fine speculazioni su prezzi alimentari

New York, 23 ott. (Ap) - Il ministro italiano dell'agricoltura Luca Zaia ha chiesto che si metta fine alle speculazioni nei mercati finanziari sul prezzo dei prodotti alimentari. Zaia, che rappresenta la nazione presidente di turno del G-8, ha detto di aver messo in evidenza il problema in un incontro con il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon. "Ho sottolineato la necessità di una stretta condanna delle speculazioni nel mercato" ha detto Zaia in un'intervista alla missione italiana all'Onu a New York. "E' uno scandalo che ci siano prodotti finanziari che speculano sul prezzi degli alimentari" ha aggiunto. Il ministro Zaia ha parlato in vista del vertice mondiale sulla sicurezza del cibo previsto per il 16-18 novembre a Roma, terzo vertice sull'argomento dal 1996.

Ard

© riproduzione riservata