Venerdì 23 Ottobre 2009

Fia/ Vatanen preoccupato: Todt si liberi della vecchia guardia

Parigi, 23 ott. (Ap) - Ari Vatanen ha espresso preoccupazione in seguito all'elezione di Jean Todt alla presidenza della Fia. Il candidato finlandese, sconfitto nettamente dall'ex dirigente della Ferrari, ha manifestato scetticismo sulle reali possibilità di cambiamento per la Fia, afflitta, in particolar modo nell'area della Formula 1, da una grave crisi di credibilità. "Dubito seriamente che Todt riuscirà a far ripartire la Fia", ha detto Vatanen, "ma speriamo che io mi sbagli". Secondo il candidato sconfitto "Jean Todt ha molte qualità ma se vuole lasciare la sua impronta sulla Fia deve rinnovarla": "Se non si libera della vecchia guardia e di tutta la gente che ha lavorato con Mosley, non ce la farà", ha sentenziato Vatanen.

Grd-Caw

© riproduzione riservata