Lunedì 26 Ottobre 2009

Incidenti stradali/ Nel week-end 31 morti, la metà è under 30

Roma, 26 ott. (Apcom) - Sono stati 1.078 gli incidenti stradali nell'ultimo week-end: sempre tragico il bilancio, con 31 morti, dei quali 14 con meno di 30 anni d'età, e 777 feriti. Nell'analogo fine settimana del 2008, quando gli incidenti erano stati 960, si erano registrate 40 vittime e 739 feriti. Secondo i rilievi della polizia stradale gli incidenti mortali con coinvolgimento di veicoli a due ruote sono stati 9 (un terzo del totale), il 55,5% dei sinistri mortali è derivato da perdita di controllo del veicolo da parte del conducente e gli incidenti mortali verificatisi nella fascia oraria 22-06 sono stati 13, con 15 morti. La maggior parte degli incidenti mortali è avvenuta su strade extraurbane (21) e ha avuto come dinamica un impatto frontale-laterale (8) o una fuoriuscita del mezzo (8). Dalla sera di venerdì Polizia stradale e Carabinieri hanno impiegato in strada 36.872 pattuglie che hanno contestato 22.469 violazioni del Codice della strada, con 51.359 punti decurtati, 832 patenti di guida e 865 carte di circolazione ritirate: 14.403 i conducenti controllati, con etilometri e precursori, a verifica delle condizioni psico-fisiche durante la guida.

Red/Sav

© riproduzione riservata