Lunedì 26 Ottobre 2009

Calcio/ Inter, Moratti: Noi in testa con merito

Roma, 26 ott. (Apcom) - Dopo nove giornate l'Inter è in testa con merito al campionato di Serie A. Ne è convinto Massimo Moratti, presidente del club nerazzurro. "Credo proprio di sì, poi è chiaro che dobbiamo sempre cercare di far di più, ma per il momento va bene", ha detto il massimo dirigente oggi a Milano in occasione della consegna del 'Premio Facchetti' a Cesare Prandelli. "Si tratta di un allenatore che stimo da sempre e che continuerò a stimare, soprattutto mi è sembrato avesse la misura, l'equilibrio e l'umanità necessaria per avere questo ruolo", ha detto Moratti. L'ex presidente della Fiorentina, Andrea Della Valle, sostiene che il primo posto è già dell'Inter. Moratti fatto gli scongiuri? "Sì, un pochino sì", ha risposto sorridendo Moratti, riferisce il sito dell'Inter, "però se lo pensano sul serio accolgo la cosa con piacere. Bisogna vedere se sono della stessa idea anche le altre squadre". Il presidente nerazzurro ha quindi commentato le dichiarazioni del tecnico interista Josè Mourinho su Mario Balotelli. "Quando Mourinho dice qualcosa ha certamente il suo scopo, non era una critica a vuoto, piuttosto un aiuto, un sostegno a Balotelli, un giocatore che lo stesso allenatore stima e cerca di far crescere anche in questo modo", ha assicurato Moratti.

CAW

© riproduzione riservata