Sabato 31 Ottobre 2009

Usa/ Obama ottimista su crisi: piano stimoli è "giusta direzione"

Washington, 31 ott. (Ap) - L'economia americana è di nuovo in crescita e più di un milione di posti di lavoro sono stati salvati o creati grazie al piano di stimoli avviato per combattere la crisi. Ciò dimostra - ha detto il presidente americano Barack Obama nel consueto intervento del sabato - che "stiamo andando nella giusta direzione". "La crescita economica non sostituisce la crescita di lavoro", ha aggiunto con cautela Obama, sottolineando la possibilità di perdere altra occupazione e i progressi ancora da fare. La disoccupazione a settembre ha toccato il 9.8%, e la percentuale di ottobre, attesa la prossima settimana, potrebbe sfiorare il 10%. Il governo ha annunciato che l'economia è cresciuta del 3,5% tra luglio a settembre, primi segni di crescita in un anno i quali fanno pensare che la crisi cominciata a dicembre 2007 sia superata. La Casa Bianca inoltre ha sottolineato che il piano di stimoli da 787 milioni di dollari, una miscela di tagli alla spesa e alle tasse, ha salvato o creato più di un milione di posti di lavoro.

Cuc

© riproduzione riservata