Domenica 01 Novembre 2009

Viareggio, quattro mesi dopo rogo prima causa civile contro Fs

Roma, 1 nov. (Apcom) - Arriva la prima causa civile contro le Ferrovie dello Stato a quattro mesi dal rogo di Viareggio nel quale morirono 31 persone con altre decine di feriti. L'atto è stato depositato nella cancelleria civile del tribunale di Viareggio dagli avvocati Cosimo Zei e Maurizio Dalla Casa, legali di Irene Manfredi, che abitava proprio nella strada dove si è svolta la tragedia, via Ponchielli, e che ha riportato ustioni alle gambe durante l'incendio. Lo si legge sulla Nazione edizione Viareggio. La causa è contro le Ferrovie dello Stato che, secondo Zei "erano l`ente che svolge attività pericolosa lungo la linea dove si è verificato l`incidente". Oltre all`atto contro le Ferrovie i legali hanno depositato anche una perizia medica che attesta il tipo di ferite riportate dalla donna e una perizia tecnica sui danni subiti dall`abitazione dove abitava.

Red/Apa

© riproduzione riservata