Lunedì 02 Novembre 2009

Governo/ Berlusconi: Se maggioranza cambia, elezioni anticipate

Roma, 2 nov. (Apcom) - Silvio Berlusconi esclude che Gianfranco Fini e Umberto Bossi abbiano il retropensiero di una crisi e di un 'governo del presidente'. Lo dice nel libro di Bruno Vespa, in uscita il 6 novembre. "Lo escludo nel modo più assoluto. Se mai dovesse verificarsi un cambiamento di maggioranza, ma è un'ipotesi che non esiste, ci tengo a dirlo chiaro, sarebbe inevitabile il ricorso ad elezioni anticipate".

Luc

© riproduzione riservata