Martedì 31 Marzo 2009

Berlusconi: su lavoro numeri preoccupanti, previsioni negative

Roma, 31 mar. (Apcom) - "I riflessi della crisi sul mondo del lavoro si stanno manifestano con numeri preoccupanti, previsioni negative che parlando di meno 20 milioni di posti di lavoro nel 2010". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa congiunta con il ministro Sacconi al social summit del G8. Il premier ha quindi aggiunto che "è chiaro che c'è una grande preoccupazione di tutti i governi".

Pda/Cci

© riproduzione riservata