Martedì 28 Aprile 2009

Febbre suina; Berlusconi: Ancora nessuna segnalazione in Italia

Varsavia, 28 apr. (Apcom) - Per monitorare la situazione della febbre suina "l'Italia ha già costituito una unità di crisi affidata al sottosegretario Fazio" e ha attivato "linee telefoniche per raccogliere eventuali segnalazioni: ad oggi, a pochi minuti fa, nessuna segnalazione era ancora pervenuta". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, parlando a Varsavia al termine del vertice bilaterale italo-polacco.

Tom

© riproduzione riservata