Venerdì 01 Maggio 2009

Febbre suina; Gli Usa acquistano 13 milioni di antivirali

Washington, 1. mag. (Apcom) - Gli Stati Uniti acquisteranno 13 milioni di antivirali per ricostituire le loro scorte strategiche e distribuire quattrocentomila farmaci al Messico, epicentro dell'epidemia di febbre suina. Lo ha annunciato ieri sera la segretaria alla sanità, Kathleen Sebelius. Il numero dei casi di contagio confermati di febbre suina umana negli Stati Uniti ieri si è avvicinato a 120. L'epidemia è presente in quindici stati, secondo le autorità sanitarie. Ma nessun nuovo decesso è stato registrato dopo quello del bambino messicano, deceduto in Texas. (fonte Afp)

Ard

© riproduzione riservata