Giovedì 23 Aprile 2009

Fiat; Marchionne: Non vedo perché Chrysler non debba concludersi

Milano, 23 apr. (Apcom) - "Non vedo perché" non debba realizzarsi l'alleanza con Chrysler, che sarebbe positiva per Fiat così come per la casa americana. E' quanto è tornato a ripetere l'ad Sergio Marchionne rispondendo ad una domanda in conference call. "Non siamo - ha messo in evidenza - il supporto finanziario di Chrysler: Fiat sta cercando una collaborazione industriale". Sib

MAZ

© riproduzione riservata