Giovedì 07 Maggio 2009

Fiat; Nyt:Gm tratta per quota Lingotto in cambio di Opel e altro

Roma, 7 mag. (Apcom) - Anche se resta in una situazione finanziaria difficile, la statunitense General Motors "sente" di avere una posizione negoziale giocabile con Fiat, per la cessione della sua controllata tedesca Opel e delle attività in America Latina, tanto che secondo il New York Times Gm sta trattando per ottenere una partecipazione proprio sulla casa del Lingotto. Il quotidiano cita "fonti vicine alle discussioni" secondo cui, tuttavia, le posizioni dei due gruppi sarebbero distanti su questa partita. L'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, avrebbe - secondo le indiscrezioni del Nyt - manifestato la diponibilità per meno del 10 per cento del capitale a favore di Gm. Ma "i manager di Gm vogliono almeno il 30 per cento nel gruppo Fiat".

Voz

© riproduzione riservata