Sabato 25 Aprile 2009

Fiat; Ue: esaminare tutte soluzioni in modo aperto e costruttivo

Bruxelles, 25 apr. (Apcom) - "Ogni via deve essere esaminata in maniera aperta e costruttiva". Il portavoce del presidente della Commissione europea, Johannes Laitenberger, interviene oggi per chiarire la posizione dell'esecutivo comunitario sulla questione Fiat-Opel, sulla quale era ieri intervenuto il commissario all'Industria, Gunter Verheugen, sollevando molte polemiche. "Durante tutto il suo mandato la Commissione, cosciente dell'importanza economica e sociale dell'industria automobilistica in Europa - sottolinea il portavoce di Barroso - si è impegnata in favore dell'avvenire di questa industria. C'è un consenso all'interno del collegio dei commissari che nel momento della crisi economica e finanziaria, tutte le vie verso una soluzione devono essere esaminate in maniera aperta e costruttiva. Naturalmente questo esame riguarda in primo luogo le parti interessate stesse". Quanto alla Commissione, spiega Laitenberger "essa valuterà tutti i dossier che le saranno eventualmente inviati nel quadro delle sue competenze e funzioni in maniera obiettiva e imparziale. A nome della Commissione il presidente garantisce questo approccio collegiale e rigoroso".

Lor/Sar

© riproduzione riservata