Mercoledì 01 Aprile 2009

G20; Sarkozy: indisponibile a un "falso compromesso"

Parigi, 1 Apr (Ap) - La Francia, dice Nicolas Sarkozy alla vigilia del G20 di Londra, non è disponibile ad associarsi a nessun "falso compromesso". Il G20, dice il capo dello stato francese, deve mettere a punto "regole nuove" per il sistema economico e finanziario altrimenti sarà solo un'occasione perduta o una menzogna. "La politica della cassa vuota - dice parlando Europe 1 - sarebbe uno scacco e questo scacco sarebbe quello di tutto il summit. Mi auguro che non si voglia arrivare a tanto". Servono, invece "nuove regole, regole chiare su diversi temi". Io, aggiunge, "Non mi assocerò a un summit che si concludesse con un comunicato finale di falso compromesso eludendo i problemi che ci attanagliano" ha aggiunto facendo l'esempio dei paradisi fiscali.

VGP

© riproduzione riservata