Venerdì 24 Aprile 2009

G8; Sindaco La Maddalena:Tenerlo qui,e all'Aquila summit su clima

Roma, 24 apr. (Apcom) - "Ma non è più opportuno, se si vuole dare visibilità all`Abruzzo, fare il summit sull`Ambiente all`Aquila e tenere il G8 qui?". Lo ha detto il sindaco della Maddalena, Angelo Comiti, su Radio 24. "Io spero molto nel presidente Cappellacci - ha aggiunto - che a questa prima prova deve dimostrare di essere il presidente dei sardi e che l`autonomia politica su protocolli concordati deve essere fatta valere". Comiti ha ribadito che lo spostamento del G8 all'Aquila "è una scelta molto discutibile e opinabile. Il nome del comune della Maddalena non è stato estratto da un`urna in cui c`erano tutti i comuni italiani. Il G8 faceva parte di un progetto voluto da due governi per `risarcire` questa città per il grande tributo che ha dato alla nazione per la difesa nazionale. Abbiamo ospitato per 35 anni i sommergibili americani. C`è un problema politico e istituzionale. Non è possibile che nell`Italia della sussidiarietà, della pari dignità tra istituzioni, un presidente del Consiglio si svegli una mattina e faccia un`operazione del genere che non equivale a spostare una cena di compleanno tra 20 compagni di scuola". "Io - ha sottolineato Comiti - ho scritto a tutte le ambasciate, ho ricevuto tutte le delegazioni e mi stanno già arrivando le bandiere ufficiali, il meccanismo è già avviato".

Luc

© riproduzione riservata