Martedì 31 Marzo 2009

Industria, Csc: A marzo produzione crolla del 20,1% su anno

Roma, 31 mar. (Apcom) - A marzo c'è stato un crollo della produzione industriale del 20,1% rispetto a marzo 2008. Lo rileva il centro studi di Confindustria. In febbraio la contrazione tendenziale è stata del 20% (entrambi i dati sono al netto del diverso numero di giornate lavorative). L`attività diminuisce a marzo del 2,7% sul mese precedente, quando si è avuto un calo del 3,7% su gennaio (dati destagionalizzati). Sulla base di queste informazioni il CSC stima una riduzione del 7,2% della produzione industriale nel primo trimestre 2009 sull`ultimo 2008, che sostanzialmente replica la forte caduta che si è avuta nel quarto trimestre sul terzo 2008 (-7,6%). Ne deriva un`accelerazione della flessione tendenziale: -20,1% la variazione sul primo trimestre 2008, dal -10,3% nel quarto trimestre 2008. La contrazione della domanda si traduce in una riduzione significativa delle commesse alle imprese: i nuovi ordini diminuiscono a marzo 2009 sia su febbraio (- 6,6%, dati destagionalizzati) sia su marzo 2008 (-12,1%, dati grezzi). In febbraio erano scesi del 6,6% su gennaio e del 10,3% sul febbraio 2008.

Red-Eco

© riproduzione riservata