Sabato 09 Maggio 2009

Moro; Fini: Colpevoli di reati terrorismo devono pagare

Roma, 9 mag. (Apcom) - Da parte delle istituzioni è "un dovere ricordare le vittime del terrorismo" ed è importante, anche a distanza di tempo, che i colpevoli di quei reati "paghino il loro debito con la giustizia". Il presidente della Camera, Gianfranco Fini, lo dice ai giornalisti dopo aver deposto una corona di alloro in via Caetani, dove 31 anni fa venne ritrovato il cadavere di Aldo Moro: "Ricordare le vittime del terrorismo è un dovere per tutti", spiega. "Per le istituzioni - aggiunge Fini - credo che il modo migliore per onorarne il sacrificio sia fare tutto quello che è in loro potere per garantire che le colpe e le responsabilità di quegli atti tragici siano accertate senza omissioni e verità di comodo". Per il presidente della Camera è necessario che "coloro che si sono resi colpevoli (di atti di terrorismo, ndr) paghino il loro debito con la giustizia".

Adm/Sar

© riproduzione riservata