Venerdì 01 Maggio 2009

Musica; Parte oggi tour di Simone Cristicchi e minatori

Roma, 1 mag. (Apcom) - Simone Cristicchi attraverserà tutta l'Italia con un tour insolito. Parte da oggi il suo viaggio musicale nella Penisola, in cui sarà accompagnato dal Coro dei Minatori di Santa Fiora: una band di età compresa tra i 19 e gli 80 anni. L'idea è nata quando il cantante ha scoperto che a Santa Fiora, un un piccolo paese sulle pendici del Monte Amiata, esisteva un gruppo di musica popolare che riproponeva il vasto e originale repertorio di canzoni tradizionali locali. Queste canzoni tramandate erano fonte di gioia e condivisione durante le feste, tanto da far scegliere a Cristicchi un percorso nuovo. "Soltanto la musica popolare è in grado di creare qualcosa di magico - ha detto il cantante - che trasporta nel passato, che rende manifesto e nitido il legame profondo con un patrimonio che è dentro di noi, nascosto nella 'miniera' dell'anima". Temi attuali come il precariato e le morti bianche, la tristezza e la rabbia per una condizione di lavoro inumana sono parte integrante dei brani proposti. "Oggi, cantare insieme al Coro dei Minatori di Santa Fiora, rappresenta per me l'ennesima sfida, un deragliamento positivo fuori dai binari del consueto iter discografico, che finisce solitamente per diventare fredda routine", ha concluso Cristicchi. La prima esibizione si terrà all'Auditorium Parco della Musica di Roma all'interno della rassegna 'Si canta Maggio'.

Red

© riproduzione riservata