Lunedì 11 Maggio 2009

Papa a Yad Vashem: Chiesa accanto a ogni vittima persecuzioni

Gerusalemme, 11 mag. (Apcom) - La Chiesa Cattolica "si schiera accanto a quanti oggi sono soggetti a persecuzioni per causa della razza, del colore, della condizione di vita o della religione": lo afferma il Papa in visita allo Yad Vashem, il memoriale di Gerusalemme della Shoah. "La Chiesa cattolica, impegnata negli insegnamenti di Gesù e protesa ad imitarne l'amore per ogni persona, prova profonda compassione per le vittime qui ricordate. Alla stessa maniera - ha detto il Papa dopo aver stigmatizzato quandi negano o minimizzano l'Olocausto - essa si schiera accanto a quanti oggi sono soggetti a persecuzioni per causa della razza, del colore, della condizione di vita o della religione - le loro sofferenze sono le sue e sua è la loro speranza di giustizia".

Ska

© riproduzione riservata