Domenica 26 Aprile 2009

Principe Carlo e Camilla a Roma, ospiti del Quirinale

Roma, 26 apr. (Apcom) - Il principe Carlo e la moglie Camilla sono arrivati a Roma, ospiti del presidente Giorgio Napolitano, per una visita di lavoro fino al 28 aprile. Fitta l'agenda degli appuntamenti ufficiali concentrati nelle giornate di lunedì e martedì. La lotta ai cambiamenti climatici, la sostenibilità e il risanamento i temi centrali della due giorni del principe e la duchessa. Dopo l'incontro con il presidente della Repubblica domani mattina, l'erede al trono britannico si sposterà alla Camera dei deputati dove terrà un discorso sul tema dei cambiamenti climatici. Al termine si recherà in Vaticano per un'udienza con Papa Benedetto XVI per discutere, fra i vari temi, di cambiamenti climatici e comprensione interreligiosa. In tarda mattinata la coppia reale parteciperà ad un ricevimento a Villa Wolkonsky (la residenza dell'Ambasciatore britannico in Italia) per celebrare e incoraggiare la cultura "Slow Food" dell'approvvigionamento locale e della coltivazione con metodi biologici. Dopo una visita alla casa di Augusto, al Palatino, il principe del Galles e la Duchessa di Cornovaglia - che in giornata si recherà in visita al Keats and Shelley House per la cerimonia di premiazione di un concorso di poesie - sarà ospite di una cena privata al Quirinale. Martedì mattina l'appuntamento per il principe sarà a Confindustria dove si terrà un incontro con il Corporate Leadership Group del Regno Unito, che riunisce le aziende impegnate nella ricerca di politiche "ambientaliste" a lungo termine, e gli Amministratori Delegati delle maggiori società italiane. La coppia reale si sposterà poi a Venezia per una serie di incontri sul risanamento urbano. Il Principe parteciperà ad un seminario sulla riprogettazione della Laguna prima di osservare da vicino un esempio di rigenerazione edilizia sostenibile nella città (San Giobbe). Le due Altezze Reali si recheranno inoltre ad ammirare il Teatro dell'Opera La Fenice dopo i lavori di restauro e in serata assisteranno alla messa in scena dell'opera "Maria Stuarda". Dal 2000 ad oggi il principe di Galles si è recato due volte in visita in Italia, nel 2002 e nel 2004, e una volta alla Santa Sede nel 2005, in occasione dei funerali di Papa Giovanni Paolo II.

Bfr/Bla

© riproduzione riservata