Domenica 29 Marzo 2009

Scuola; Berlusconi: Con la riforma prof. reclutati per capacità

Roma, 29 mar. (Apcom) - Con la riforma delle superiori che il Governo ha allo studio, "le famiglie potranno scegliere le scuole migliori, con i professori reclutati in base alle loro capacità, come nei Paesi più avanzati". Lo ha annunciato Silvio Berlusconi, dal palco del congresso del Pdl. "La scuola non può più essere solo un ammortizzatore sociale - afferma - ma un luogo di studio e formazione più vicino alla realtà. Con la riforma, licei e i istituti tecnici avranno gli indirizzi richiesti dal mondo del lavoro: il diploma non sarà solo un pezzo di carta, ma garantirà l'accesso a un posto di lavoro".

Rea

© riproduzione riservata