Martedì 31 Marzo 2009

Sudafrica 2010; Trapattoni: Per me Cassano è da Nazionale

Roma, 31 mar. (Apcom) - Giovanni Trapattoni non ha peli sulla lingua e nella conferenza della vigilia di Italia-Eire risponde esplicitamente alla domanda su Antonio Cassano, ammettendo di fatto di non condividere la scelta di Marcello Lippi di non convocare il talento della Sampdoria. "Per me - ha detto il Trap - Cassano è da Nazionale, ma ogni allenatore sceglie secondo le sue convinzioni. Io l'ho fatto esordire perché sono convinto sia un giocatore da Nazionale, ma resta però una mia opinione. Agli Europei in Portogallo l'ho preso come un figlio e lui mi ha ripagato con grandi giocate". Secondo il ct dell'Eire, tuttavia, Bari non tiferà per protesta contro gli azzurri: "No, il popolo italiano tiferà per l'Italia, anche io da allenatore ho avuto situazioni simili", ha spiegato.

Ant-Caw

© riproduzione riservata