Lunedì 13 Aprile 2009

Thailandia; Nuovi spari uditi a Bangkok, almeno 70 i feriti

Bangkok, 13 apr. (Apcom) - Nuovi colpi d'arma da fuoco sono stati uditi questa mattina a Bangkok, dove sono in corso violenti scontri tra manifestanti antigovernativi ed esercito locale: lo ha constatato un giornalista della France Presse. Questa mattina l'esercito thailandese aveva caricato con gas lacrimogeni e spari in aria per disperdere i manifestanti antigovernativi che, sfidando lo stato d'emergenza imposto ieri, occupavano un incrocio strategico a Bangkok. Almeno 70 persone sono rimaste ferite. I soldati hanno sparato in aria per far fuggire un gruppo di manifestanti che lanciavano loro bottiglie molotov e sassi all'incrocio Dan Daeng di Bangkok, secondo un fotografo dell'Afp presente sul posto. (fonte Afp)

Coa-Ard

© riproduzione riservata