Martedì 28 Aprile 2009

Usa; Bill e Hillary Clinton mano nella mano. E' tornato l'amore?

Roma, 28 apr. (Apcom) - Sarà vero amore oppure una strategia dettata dall'ambizione politica? Fatto sta che negli ultimi giorni il segretario di Stato Usa Hillary Clinton è stata vista camminare mano nella mano con il marito Bill Clinton per le strade di New York. Immediato è scattato il gossip sulla coppia, per lungo tempo al centro dell'attenzione dei rotocalchi dopo l'affare Lewinksy. Per alcuni il matrimonio tra i Clinton - il cui amore sbocciò tra i libri universitari - è frutto di un'alleanza di ferro stipulata da due politici ambiziosi, pronti a tutto pur di mantenere il prestigio. Per altri, invece, il legame che li tiene uniti da decenni, malgrado le "marachelle" di Bill, è sano e genuino. Per questo, spiega stamani il Guardian, in molti si aspettavano un divorzio imminente, dopo lo scandalo a sfondo sessuale che coinvolse l'ex presidente Bill Clinton con la giovane stagista 22enne. Una scelta strategica avrebbe anche indotto Hillary Clinton a mettere una certa distanza con il marito, alla vigilia delle campagna elettorale presidenziale Usa. Nel 2006 in effetti il New York Times spiegava che Bill e Hillary avevano deciso di non apparire in pubblico per evitare che i trascorsi di lui potessero incidere negativamente sulla corsa alla Casa Bianca di lei. Forse, scrive oggi il Guardian, proprio la distanza ha riavvicinato la coppia che ora, buttato il passato alle spalle, si gode una nuova luna di miele?

Bfr

© riproduzione riservata