Sabato 25 Aprile 2009

Usa, Rihanna rivuole indietro gioielli sequestrati dalla polizia

Los Angeles, 25 apr. (Apcom) - I legali della cantante Rihanna hanno chiesto indietro alla polizia di Los Angeles, che li ha acquisiti come prova, i gioielli che la popstar indossava la sera in cui fu picchiata dal compagno Chris Brown. Il valore dei gioielli si aggira intorno al milione e mezzo di dollari ed erano stati prestati da diverse case produttrici perché la cantante di "Umbrella" li indossasse al party pre-grammy per fare pubblicità. Adesso quattro aziende li rivogliono indietro.

San

© riproduzione riservata