Brignano, il paese più caldo Mentre a Foppolo si sta al fresco

Brignano, il paese più caldo
Mentre a Foppolo si sta al fresco

Brignano è il paese più caldo della Bergamasca? Pare proprio di sì, secondo 3BMeteo. Venerdì si sono toccati i 37 gradi, ma il calore avvertito è molto più elevato.

Nel frattempo, mentre i pendolari sui treni combattono l’afa senza aria condizionata, c’è anche chi non ha problemi con l’afa. Sono gli abitanti e i villeggianti di Foppolo. «Di notte si scende a 16 gradi, si dorme benissimo, anzi serve pure una copertina. Di giorno non superiamo i 26 gradi» dice il presidente della Pro loco Fabio Truzoli. Insomma, clima gradevole (se si sta all’ombra) per buona parte della giornata.

Ne sono prova gli anziani, villeggianti e «indigeni», che il pomeriggio stanno tranquillamente all’aria aperta, sul piazzale alberghi a scambiare quattro chiacchiere, o le mamme in giro con bambini e passeggini. Nessun problema di afa, insomma. Se poi si vuole aria più fresca si può salire, senza fatica e sudore, ai 2.100 metri del rifugio Montebello: le seggiovie sono aperte tutti i giorni, dalle 9 alle 17, fino al 20 agosto, poi lo saranno nei fine settimana del mese.
Su L’Eco di Bergamo del 5 agosto due pagine di approfondimento sul caldo


© RIPRODUZIONE RISERVATA