Rivoltana, schianto contro un camion Un 42enne di Bergamo muore sul colpo
Il furgoncino schiantatosi sulla Rivoltana: morto il conducente, un 42enne (Foto by Cesni)

Rivoltana, schianto contro un camion
Un 42enne di Bergamo muore sul colpo

Incidente intorno alle 4 di martedì 27 novembre sulla provinciale 185: muore un uomo di 42 anni. Illeso il conducente del tir.

Tragico incidente a Caravaggio nella notte tra lunedì 26 e martedì 27 novembre: un uomo di 42 anni, bergamasco, è morto nello schianto tra un mezzo pesante e un furgoncino sulla provinciale 185, meglio nota come Rivoltana, all’altezza del comune della Bassa. Sul posto, poco dopo le 4 di mattina, sono intervenuti un’auto medica e un’ambulanza della Croce Rossa di Treviglio, oltre alle forze dell’ordine per i rilievi del caso, ma non c’è stato nulla da fare. Il conducente del furgoncino è morto sul posto, illeso il conducente del tir, un uomo di 44 anni. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente: da una prima ricostruzione sembrerebbe che il furgone - che proveniva da Mozzanica e viaggiava in direzione Milano - stesse facendo un sorpasso quando si è scontrato frontalmente con un grosso tir. Il furgone è uscito di strada e l’autista è morto sul colpo. La provinciale è rimasta chiusa al traffico fino alle 9: in azione i Vigili del fuoco e sei operai della Provincia per liberare la banchina stradale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA