Incendio a Urgnano, ingenti i danni. La colonna di fumo visibile da km - Video
L’incendio a Urgnano (Foto by Luca Cesni)

Incendio a Urgnano, ingenti i danni. La colonna di fumo visibile da km - Video

Il rogo alla «GiòStyle» scoppiato attorno alle 9 di martedì 27 luglio: in azione 11 mezzi dei vigili del fuoco. Nessuno è rimasto ferito. Al vaglio le cause. Arpa e vigili del fuoco: nessun rischio per l’ambiente

Un grosso incendio è scoppiato questa mattina, martedì 27 luglio, all’interno del capannone della ditta di materie plastiche «GiòStyle» di Urgnano: le fiamme sono divampate attorno alle 9 nel magazzino che ospita alcuni prodotti in plastica, tra cui soprattutto borse termiche destinate alla vendita.

La colonna di fumo che si è alzata dal capannone della ditta

La colonna di fumo che si è alzata dal capannone della ditta
(Foto by Luca Cesni)

Immediato l’allarme: sul posto si sono alternate 11 squadre di vigili del fuoco giunte da Bergamo, Dalmine, Treviglio e Gazzaniga: il lavoro è proseguito per tutta la mattinata e non si è ancora concluso. I danni sarebbero ingenti, stando alle prime stime. La colonna di fumo nero è stata visibile da chilometri di distanza, praticamente da tutta la pianura bergamasca e dal capoluogo.

Sul posto in via precauzionale anche un’ambulanza della Croce rossa: nessuno è rimasto ferito. Anche i carabinieri di Treviglio e Urgnano hanno effettuato un sopralluogo all’azienda. Arpa e vigili del fuoco hanno precisato che non sussistono rischi per l’ambiente in quanto ciò che è bruciato non è nocivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA