L’odissea del bar «Impero» a Pognano Tre assalti nel giro di un mese e mezzo
Il bar Impero si trova in via Leonardo da Vinci a Pognano

L’odissea del bar «Impero» a Pognano
Tre assalti nel giro di un mese e mezzo

L’ultimo episodio nella notte tra il 6 e il 7 marzo. I ladri hanno caricato due slot sul furgone ma sono stati messi in fuga dai carabinieri. Magra consolazione per la titolare, già colpita due volte da inizio febbraio.

Hanno agito nel cuore della notte tra il 6 e il 7 marzo: erano in sette e il copione ricorda da vicino quello di altri due colpi messi a segno da inizio febbraio, sempre nello stesso locale, il bar «Impero» a Pognano.

Solo che questa volta i ladri sono stati messi in fuga dall’arrivo di una pattuglia di carabinieri. Avevano già prelevato due slot, caricate sul furgone. Sono fuggiti a piedi facendo perdere le loro tracce. La titolare, che dormiva a una cinquantina di metri dal bar e ha sentito il trambusto, ha commentato: «A questo punto non mi prendo più nemmeno la briga di chiudere il bar».

Difficile pensare a una coincidenza, l’aspetto inquietante però è che i ladri si sono dimostrati incuranti persino del fatto che una telecamera del servizio di sorveglianza comunale è puntata proprio sull’ingresso del locale.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo dell’ 8 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA