Nuove fermate a Treviglio ovest E a febbraio bonus per due linee

Nuove fermate a Treviglio ovest
E a febbraio bonus per due linee

Male a novembre la Lecco-Bergamo-Brescia e la Milano-Carnate-Bergamo: scatta il risarcimento per i pendolari.

Da febbraio nuovi servizi su alcune linee ferroviarie che interessano anche la Bassa Bergamasca. Sulla Milano-Verona sarà attivato un nuovo treno al mattino con partenza da Brescia alle 5,56 e arrivo a Milano Centrale alle 7. Sono previste le fermate a Rovato, Chiari, Romano, Treviglio, Lambrate. Il nuovo treno effettuerà il servizio nei giorni feriali dal lunedì al sabato. Nei festivi il treno partirà da Brescia alle 5,28 con arrivo a Milano Centrale alle 6,35 ed effettuerà le fermate Rovato, Chiari, Romano, Treviglio, Pioltello e Lambrate. Il treno che si prevedeva di attivare da Milano alle 23,25 con arrivo a Verona alle ore 1,15 sarà effettuato nel corso del 2018 non appena saranno terminati i lavori sulla rete Rfi in prossimità della stazione di Brescia.

Novità anche per la linea Treviglio-Cremona: saranno infatti due i prolungamenti da/per Milano che si effettueranno nei giorni feriali dal lunedì al venerdì. Nuova partenza da Milano Porta Garibaldi alle 13,22 con arrivo a Cremona alle 15,19 e da Cremona alle 15,41 con arrivo a Milano Porta Garibaldi alle 17,40. E infine nuove fermate a Treviglio Ovest: i treni da Porta Garibaldi per Bergamo 10801, 10807 e 10813 fermeranno a Treviglio Ovest alle 7,05, 17,05 e 20,05 e arriveranno a Bergamo due minuti dopo l’orario oggi previsto. I treni da Bergamo per Porta Garibaldi 10808, 10810 e 10812 fermeranno a Treviglio Ovest alle 16,48, 17,48 e 18,48 e partiranno da Bergamo con 2 minuti di anticipo. «Novità che, sono sicuro, risponderanno alle esigenze dei pendolari», dice l’assessore regionale alla Mobilità, Alessandro Sorte.

Male, invece, i dati dell’indice di affidabilità delle linee Trenord nel mese di novembre: bonus a febbraio per i pendolari della Lecco-Bergamo-Brescia e Bergamo-Carnate-Milano, rispettivamente con un valore del 6,88 e dell’8,25% a fronte di uno standard minimo del 5. La Bergamo-Treviglio registra un ottimo 2,68, mentre la Bergamo-Treviglio-Milano se la cava per il rotto della cuffia, fermandosi al 4,79%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA