Risolto il guasto ai Pronto soccorso Romano e Treviglio tornano alla normalità
Un infermiere appende la comunicazione del blocco del Pronto soccorso (Foto by Cesni)

Risolto il guasto ai Pronto soccorso
Romano e Treviglio tornano alla normalità

Le strutture ospedaliere invitano gli utenti a rivolgersi ad altre strutture finchè il guasto non sarà sistemato.

AGGIORNAMENTO - Il ritorno alla normalità agli Ospedali di Romano di Lombardia e di Treviglio è avvenuto rispettivamente poco dopo le 16 e poco dopo le 18.

Il guasto ha coinvolto un punto della rete che serve tutti i collegamenti interni ed esterni degli ospedali e gli operatori lo hanno segnalato stamattina intorno alle 8.30. Il blocco dei collegamenti informatici ha reso impossibili o comunque molto più lenti tutti i processi che di solito vengono eseguiti attraverso dei software, persino le semplici telefonate. Il disagio maggiore era legato alle difficoltà con le apparecchiature diagnostiche come Tac o Rx. Questo ha consigliato di dirottare i pazienti urgenti, trasportati dalla rete del 118, verso altre strutture e di informare la cittadinanza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA