Spintona e deruba donna nel Santuario Arrestato 58enne alla Basella di Urgnano

Spintona e deruba donna nel Santuario
Arrestato 58enne alla Basella di Urgnano

Tenta di rubarle il portafogli di una 65enne in preghiera al Santuario della Basella di Urgnano, viene scoperto e nella fuga fa cadere la donna. Fermato da alcuni passanti. è stato portato in carcere dai carabinieri.

Nel pomeriggio di venerdì 15 giugno i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Treviglio hanno arrestato in flagranza di reato un marocchino 58enne, non regolare e con precedenti penali. L’uomo ha tentato di compiere un furto ai danni di una 65enne di Urgnano in preghiera presso il Santuario della Madonna della Basella. Scoperto dalla donna, il 58enne ha cercato di scappare, divincolandosi e facendola cadere a terra.

Le urla della donna hanno però attirato alcuni passanti che sono riusciti a bloccare l’uomo e a chiamare nel frattempo i carabinieri. Giunta sul posto una “gazzella” del Nucleo Radiomobile di Treviglio lo straniero è stato preso in consegna dai militari e quindi dichiarato in stato di arresto per tentata rapina impropria pluriaggravata. I carabinieri hanno contestato all’uomo le aggravanti specifiche della “minorata difesa” e dell’aver compiuto l’azione criminosa nei confronti di una persona sopra i 65 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA