Alpini bergamaschi morti per il virus
A settembre il ricordo in due cerimonie

Il 12 settembre a Sotto il Monte e il 13 a Bergamo la Sezione Ana di Bergamo ricorderà tutte le penne nere «andate avanti» a causa della pandemia.

Alpini bergamaschi morti per il virus A settembre il ricordo in due cerimonie

Bergamo ricorda gli alpini «andati avanti» a causa della pandemia da Covid-19. La Sezione Ana di Bergamo organizza due cerimonie per il mese di settembre. La prima a Sotto il Monte Giovanni XXIII: sabato 12 settembre alle 18 sarà celebrata una Messa in suffragio degli alpini morti nella pandemia. Il programma prevede: alle 17,15 il ritrovo all’esterno Giardino della Pace, alle 17,30 l’ingresso nel Giardino della Pace e alle 18 l’inizio della Messa, con la partecipazione del Coro Penne nere di Almè. Il secondo appuntamento sarà domenica 13 settembre a Bergamo città: alle 10 l’ammassamento in piazzale Alpini, alle 10,30 la cerimonia con la partecipazione della Fanfara congedati orobica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA