Alpini, dal 13 al 15 maggio tutti ad Asti Ma la penna nera di Ivano è già lì

Alpini, dal 13 al 15 maggio tutti ad Asti
Ma la penna nera di Ivano è già lì

Piemontese, è alla sua 29ª adunata: anche a quella di Bergamo 2010 fu il primo ad arrivare.

Ve lo ricordate? Si chiama Ivano Martinelli, e nella mitica adunata degli alpini di Bergamo, anno di grazia 2010, fu il primo ad arrivare. Con netto anticipo sull’appuntamento, una decina di giorni. «Classe 1945, di Moncalieri (Torino) e alpino a Belluno nel 1965, la prima penna nera che si è presentata in città da lunedì 26 aprile con una decina di giorni d’anticipo. Con il suo camper si è sistemato nell’area esterna alla concessionaria d’auto di via Ghislandi 24 dove si respira già un clima di festa» recitano le cronache di sei anni fa.

Ivano Martinelli all’adunata di Bergamo 2010

Ivano Martinelli all’adunata di Bergamo 2010

«È la mia 29ª Adunata - racconta mentre sorseggia del buon vino e offre del formaggio ad alcuni ospiti - ed è sempre un’emozione speciale come fosse la prima volta. Amo essere il primo perché provo piacere a passare del tempo per comunicare con la gente della città che ci ospita, offrire del buon vino e ridere insieme». Ecco, la prossima adunata alpina è alle porte: l’appuntamento è ad Asti, e Ivano è già sul posto, come si legge nell’articolo che gli ha dedicato La Nuova Provincia. Del resto, arrivando da Moncalieri è stata quasi una passeggiata...

Ma per Ivano non è una questione di chilometri, quanto di spirito. Quello che porterà migliaia di alpini da tutta Italia a mettersi in marcia verso Asti: appuntamento dal 13 al 15 maggio. Per ogni informazione su programma e appuntamenti vari cliccate qui . Superfluo dire che i bergamaschi arriveranno in massa a fare compagnia all’alpino Ivano: sul sito dell’Ana di Bergamo è già disponibile l’ordine di sfilamento, che pubblichiamo in allegato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA