Bergamo, lavori a Boccaleone Possibili disagi per la circolazione

Bergamo, lavori a Boccaleone
Possibili disagi per la circolazione

Lavori in corso dalla prossima settimana a Boccaleone: il Comune di Bergamo interviene per asfaltare via Gasparini (l’intervento più significativo, nel tratto compreso tra la via Isabello e la via Lunga), in via Lunga per la sistemazione di un parcheggio lungo la via e in via Pizzo Recastello, per una piccola porzione della strada.

Il Comune di Bergamo ha dovuto quindi prevedere, a partire dal prossimo 25 marzo (giorno di consegna del cantiere), alcune modifiche alla viabilità del quartiere per consentire l’intervento, che in parte si svolgerà in orario notturno per ridurre il più possibile i disagi al traffico dei veicoli. Oltra all’istituzione del Senso unico temporaneo Solo in oriario notturno su via Gasparini in direzione di via Lunga (in uscita dalla città), l’ordinanza emessa prevede il divieto di accesso e transito in via Gasparini per tutti i veicoli provenienti da via Pizzo Recastello e via Lunga, escluso i mezzi dell’impresa; il divieto di accesso veicolare e pedonale e divieto di sosta nelle aree a parcheggio pubblico oggetto di intervento esclusi i mezzi dell’impresa.

È prevista la la progressiva riapertura al transito al termine dei lavori non appena siano riprese le regolari condizioni di sicurezza. Prosegue così l’intervento annunciato dai lavori pubblici del Comune di Bergamo, che nelle scorse settimane è già intervenuto su alcuni marciapiedi tra la Rotonda dei Mille, via Crispi e il piazzale del Cimitero. «Sono molto soddisfatto – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla - di questo intervento, che mi è stato più volte sollecitato dagli abitanti del quartiere. A scuole chiuse interverremo anche su via Rosa, lungo la quale dev’essere sostituito anche un tubo del gas: un intervento possibile solo in estate, quando il numero di veicoli scende per la chiusura degli istituti scolastici».


© RIPRODUZIONE RISERVATA