Bergamo, termometro a 31°C Vento, al Curò raffiche da 130km/h
Un termometro in centro a Bergamo (Foto by Beppe Bedolis)

Bergamo, termometro a 31°C
Vento, al Curò raffiche da 130km/h

Il vento caldo ha portato raffiche di vento molto forti soprattutto in montagna e alle 14, temperature massime sopra i 30 gradi.

Alle 14 alla centralina in prossimità dello stadio di Bergamo, la colonnina di mercurio si è fermata a 30,6°C. La più alta registrata in provincia è Paladina sempre alle 14 con 31 gradi, 30,9°C anche a Mozzo zona Pascoletto ma anche a Olmo al Brembo in Alta Val Brembana se ne registravano alle 13 ben 28 °C. temperature decisamente più alte anche rispetto a Milano dove la massima si è fermata attorno ai 27°C. Una situazione anomala che dovrebbe terminare quando cesserà (nella serata di mercoledì 24 ottobre), il vento caldo il cosiddetto Favonio che in pianura ha avuto raffiche abbastanza modeste ma che, invece, si è scatenato in quota. Nella centralina del Rifugiò Curò si sono registrate raffiche a 129 km/h. Tanto che al superficie del lago del Barbellino era increspata.

barbellino increspato

barbellino increspato
(Foto by Mirco Bonacorsi)


© RIPRODUZIONE RISERVATA