Buche, danni all’auto: spesa da 150€ in su  «Ma per sistemare le strade serve tempo»

Buche, danni all’auto: spesa da 150 in su
«Ma per sistemare le strade serve tempo»

Deve smettere di piovere e le temperature devono rialzarsi. Solo così le strade si potranno sistemare. Mentre i bergamaschi aprono il portafogli e sistemano la macchina.

«Più di così non possiamo fare. È evidente che l’asfalto freddo non è duraturo come quello caldo. Ma per asfaltare dobbiamo per forza attendere che smetta di piovere e che le temperature si alzino». Il consigliere provinciale delegato alla Viabilità Pasquale Gandolfi delinea in questo modo lo stato di difficoltà in cui la Provincia si sta trovando nell’affrontare il problema della formazione di buche sulle strade provinciali.

L’ordine di servizio da seguire è quello di partire dalle arterie di maggior flusso per poi occuparsi delle altre. Il problema è che, in molti casi, devono intervenire su buche sulle quali erano già intervenuti la scorsa settimana quando, dal settore Viabilità dalla stessa Provincia, era stato spiegato che l’asfalto su molte strade della Bassa si stava spaccando per una straordinaria combinazione di condizioni atmosferiche.

Intanto continuano le segnalazioni dei nostri lettori sulle buche presenti sulle strade di tutta la provincia: su L’Eco di Bergamo in edicola la mappa delle voragini individuate sul territorio. E continuano le spese per i bergamaschi che devono rimettere a nuovo la macchina danneggiata dai crateri, con un minimo di 155 e un massimo di 310 euro di spesa.

Una media di spesa a cui si potrebbe andare incontro se, passando sopra una delle tante buche che si sono formate nei giorni scorsi sulle strade provinciali, una ruota dell’auto riportasse danni. Ovviamente si tratta di una spesa media e che riguarda esclusivamente i modelli di auto più diffusi. Come si arriva a questo calcolo? La prima parte della ruota a rischio di danneggiamento in caso di buca è lo pneumatico. Il costo per la sua sostituzione varia a seconda della misura. I più diffusi, secondo informazioni raccolte da gommisti specializzati, sono (considerando larghezza, spalla della gomma e cerchione) il 185-65-15, il 205-55-16 e il 225-45-17. Il loro eventuale cambio può avere un costo, per ogni gomma, che va rispettivamente da 60 a 75 euro, da 75 a 90 e da 100 a 135 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA