Candidatura Unesco per le Mura Venete La decisione slitta a domenica

Candidatura Unesco per le Mura Venete
La decisione slitta a domenica

Non sono bastate due giornate di lavoro alla Commissione riunita a Cracovia per decidere sulla possibile candidatura. La decisione slitta a domenica 9 luglio.

La discussione decisiva sulla candidatura «Opere di difesa veneziane tra XVI e XVII secolo. Stato de Terra - Stato de mar» avrà luogo nella mattinata di domenica 9 luglio: due giornate di lavori della Commissione UNESCO riunita a Cracovia non sono bastate per valutare la candidatura italiana 2017, che comprende cinque città (Bergamo, Peschiera e Palmanova per l’Italia, Zara e Sebenico per la Croazia e Cattaro per il Montenegro) in tre nazioni diverse. La candidatura che vede Bergamo capofila e sede del segretariato internazionale è la 21ma nell’agenda della sessione 2017.


© RIPRODUZIONE RISERVATA