Colognola, ditta nel mirino dei ladri «Ottavo furto in soli dieci anni»

Colognola, ditta nel mirino dei ladri
«Ottavo furto in soli dieci anni»

Non è una novità, purtroppo, ma fa ancora notizia. Alla Arco Cosmetici, a Colognola, è stato messo a segno l’ottavo furto in dieci anni.

Secondo una prima e sommaria ricostruzione dei fatti, i ladri nella notte tra lunedì e martedì intorno all’1,40 avrebbero lasciato il loro veicolo ad Azzano San Paolo, per poi attraversare i campi a piedi e scavalcare la recinzione, passando dal retro dell’azienda. Un modus operandi già riscontrato anche in precedenti colpi messi a segno a danno della ditta. Una volta all’interno, i malviventi si sono diretti verso la porta principale, l’hanno scardinata e in soli 8 minuti hanno rubato un tablet ed un cellulare, per un valore stimato di circa un migliaio di euro, e si sono dileguati in fretta e furia.

«Per sistemare la porta ci vorranno tra i 2 mila e i 3 mila euro. Inoltre a causa di questi frequenti furti spenderemo almeno altri 15 mila euro per mettere dei cancelli di protezione blindati all’interno dell’azienda, in corrispondenza delle porte d’ingresso», spiega sconsolata la titolare, Gabriella Sala. Un altro furto i malviventi l’avevano messo a segno il 6 gennaio quando avevano portato via un computer grafico «Mac» nuovo, per un valore di circa 5 mila euro.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 17 gennaio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA