Con Lonely Planet si viaggia... a Bergamo In Città Alta sbarca «Ulisse Fest»

Con Lonely Planet si viaggia... a Bergamo
In Città Alta sbarca «Ulisse Fest»

Prima edizione del Festival del viaggio che debutta a Bergamo dal 30 giugno al 2 luglio in particolare in numerose location di Città Alta. In programma 60 appuntamenti e oltre 100 ospiti. Si chiama Ulisse Fest e la manifestazione, che richiamerà tantissime persone, è organizzata dal Comune di Bergamo e da Lonely Planet che celebra la nostra città e i suoi 25 anni.

Perchè proprio Bergamo? «Perchè è una novità da raccontare nel panorama italiano e perchè è sempre più una realtà che sta emergendo, a livello di innovazione e internazionalizzazione grazie all’aeroporto e all’Università» fanno sapere gli organizzatori.

Dal 30 giugno al 2 luglio il festival trasformerà così Bergamo in una suggestiva terrazza sul mondo con dibattiti, testimonianze, spettacoli, musica, film e cibi da tutti i continenti. «Portami via» è il tema di questa prima edizione. Innanzitutto un riconoscimento a chi con talento, mestiere, coraggio sorprendente o con la propria arte è in grado di condurci altrove. Ecco perché i protagonisti di UlisseFest saranno esploratori, giornalisti, scrittori, fotografi, registi, studiosi, personaggi noti che – accompagnandoci fino alla fine del mondo o a due passi da casa – ci faranno sentire parte di una straordinaria avventura.

Da segnalare tanti appuntamenti tra cui una conferenza con Toni Capuozzo sul reportage di guerra, la Pina che racconta Tokyo e Marco Paolini al teatro Sociale che racconterà la sua Odissea il 2 luglio, come appuntamento conclusivo della manifestazione.

Gli appuntamenti sono gratuiti tranne alcuni workshop sul viaggio. Per prenotazioni e iscrizioni, e per tutte le informazioni www.ulissefest.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA