Dossena, esercitazione in grotta Cade speleologo 42enne, è grave

Dossena, esercitazione in grotta
Cade speleologo 42enne, è grave

Un 42enne è caduto nei dintorni di Dossena durante un’esercitazione in miniera di un gruppo di speleologi. Trauma cranico, trasportato al Papa Giovanni.

Stavano facendo un’esercitazione all’interno di alcune miniere, quando uno speleologo di 42 anni è caduto battendo violentemente il capo. È successo, nel pomeriggio di sabato 3 febbraio verso le 13 in territorio di Dossena. Sul posto, per soccorrere l’uomo, sono intervenuti in codice rosso gli uomini del 118 con un’auto medica e un’ambulanza. L’uomo è stato portato d’urgenza al Papa Giovanni per un forte trauma cranico, fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA