Il primo sabato con la variante: Zogno «respira» liberata dall’assedio delle auto  - Video
Il centro di Zogno (Foto by Melissa Braka)

Il primo sabato con la variante: Zogno «respira» liberata dall’assedio delle auto - Video

Nel primo test del sabato con il mercato nel centro del paese gli zognesi sono soddisfatti e quasi increduli. Niente traffico, nè code.

Si attendeva con impazienza il primo weekend per testare ancora una volta l’utilità della variante di Zogno e il test è stato più che positivo.

Gli zognes i, che come ogni sabato si recano al mercato, sono soddisfatti, anzi quasi increduli. Niente serpentone di auto ferme in coda che attraversano il centro abitato e nessun problema nemmeno all’imbocco o all’uscita della galleria che bypassa il paese.

Zogno «respira» e anche nelle ore di punta il traffico in paese è più che scorrevole. Sia alle 7.30, poco prima della campanelle delle scuole, sia alle 10, il momento di maggior affluenza al mercato.

Naturalmente molto felici anche gli automobilisti che si recano in Valle Brembana per andare in montagna.

Guarda il video con le immagini di Melissa Braka

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola domenica 14 novembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA