Moto sotto il treno, sparito il conducente Trenord: guidava sui binari,  denunciamo
La moto (Foto by Facebook - Comitato pendolari bergamaschi)

Moto sotto il treno, sparito il conducente
Trenord: guidava sui binari, denunciamo

Alle prime ore del mattino di martedì 24 novembre una moto è stata investita dal treno tra le stazioni di Bergamo e Ponte San Pietro. Interrotta la linea, ritardi, cancellazioni e bus sostitutivi per i pendolari. Alle 8,15 l’annuncio: terminati i soccorsi, la circolazione è ripresa gradualmente. Giallo sul conducente della moto: non si trova.

Tutto è successo verso le 5,15. Dinamica e cause dell’investimento sono ancora da chiarire: dalle prime informazioni raccolte, una moto da cross è finita sotto un treno. Scattato l’allarme, sul posto sono arrivati i mezzi del soccorso sanitario e le forze dell’ordine. Non si trova il conducente della moto.Durante i soccorsi e i rilievi la circolazione dei treni ha subìto ritardi e cancellazioni.

«Questa mattina – si legge in un comunicato stampa di Trenord – un uomo percorreva irresponsabilmente la sede ferroviaria con una moto: al sopraggiungere del treno 10750 (Bergamo 4:56 - Milano P.ta Garibaldi 5:59) tra Bergamo e Ponte S. Pietro l’uomo ha abbandonato la moto tra i binari ed è fuggito. Il macchinista ha tirato “la rapida” ma non ha potuto evitare l’impatto. Si tratta dell’ennesimo gesto irresponsabile e gravissimo che Trenord condanna duramente: l’azienda provvederà a sporgere denuncia per reato di interruzione di pubblico servizio».

«Non sono stati registrati danni alle persone a bordo – aggiunge Trenord – né alla locomotiva che ha potuto proseguire il viaggio; è comunque stata poi inviata in deposito a Milano Fiorenza per le opportune verifiche. La circolazione dei treni è stata interrotta nella tratta tra Ponte S. Pietro e Bergamo dalle 5.05 alle 8.15 per permettere i necessari accertamenti da parte delle forze di pubblica sicurezza intervenute sul posto. Durante l’anormalità i treni da e per Milano si attestavano a Ponte S. Pietro. Per il collegamento da e per Bergamo è stato organizzato un servizio bus sostitutivo. Durante l’interruzione e fino alle 10 circa i treni della linea Milano-Carnate-Bergamo e Lecco-Bergamo-Brescia hanno registrato ritardi medi di 20 minuti e soppressioni».

Tutte le informazioni in tempo reale sul sito web di Trenord . Nel frattempo la società ha attivato un servizio di bus sostitutivi tra Bergamo e Ponte San Pietro.

Ecco alcune fotografie della gente in attesa dei bus.

Ponte San Pietro stamattina. Moto estratta da sotto al treno. La persona forse fuggita?Purtroppo caos per tutti #pendolari #bergamo

Posted by Quellideltreno - Comitato Pendolari Bergamaschi on Martedì 24 novembre 2015

Alle 8,15 Trenord ha annunciato la fine delle operazioni.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 25 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA