Lo yacht Paolucci a Percassi Dopo il restauro sarà sul mercato

Lo yacht Paolucci a Percassi
Dopo il restauro sarà sul mercato

Un anno fa l’imprenditore Antonio Percassi, insieme ad alcuni soci, ha acquistato all’asta lo yacht Paolucci, un gioiello della nautica italiana costruito nel 1970 a Viareggio e dal glorioso passato.

Nato come nave militare o ambulanza veloce per la Marina e in seguito in uso per rappresentanza ai presidenti della Repubblica Italiana, nel 2006 venne comprato da un armatore privato che lo fece completamente restaurare ricavando sull’imbarcazione lunga 30 metri tre cabine matrimoniali, ampi spazi di rappresentanza e un prendisole all’aperto grande quanto un appartamento.

Lo scorso anno l’imbarcazione ha cambiato proprietario dopo essere stata messa all’incanto dalla società di leasing di un gruppo bancario nazionale. Il presidente dell’Atalanta l’ha comprata con l’intenzione di sottoporla a un nuovo restauro, tuttora in corso, per poi rimetterla sul mercato.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 3 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA