Malore mentre è in palestra Ad Almè grave un 55enne
Mezzi di soccorso in una foto d’archivio

Malore mentre è in palestra
Ad Almè grave un 55enne

Il malore poco dopo le 19 in un centro sportivo di Almè. L’uomo, di 55 anni, è stato trasferito d’urgenza all’Humanitas Gavazzeni in condizioni critiche.

Un uomo di 55 anni è stato ricoverato all’Humanitas Gavazzeni dopo essersi sentito male ieri sera, mercoledì 22 gennaio, nella palestra della piscina di via Olimpia ad Almè. Ha accusato un malore mentre era in allenamento all’interno della struttura sportiva.

Il fatto è avvenuto poco dopo le 19 nell’ala del complesso della piscina. Il cinquantacinquenne ha accusato il malore e i primi soccorsi sono stati prontamente prestati dal personale della struttura. L’ipotesi è quella di un arresto cardiaco. Contestualmente è scattato l’allarme alla centrale operativa di emergenza e urgenza, che ha inviato al centro sportivo di Almè un’automedica e un’autoambulanza del 118.

Gli utenti della struttura sportiva raccontano di non essersi accorti del fatto, ma parlano di un gran viavai di mezzi e soccorritori che hanno fatto ingresso nella struttura. Il personale sanitario ha prestato soccorso all’uomo, che è stato stabilizzato e trasportato d’urgenza, in codice rosso, al Pronto soccorso dell’Humanitas Gavazzeni di Bergamo, dove si trova ricoverato in gravi condizioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA