«Massimo, un uomo dolce e affettuoso La moglie è certa della sua innocenza»
Nadia Arrigoni (Foto by Bedolis)

«Massimo, un uomo dolce e affettuoso
La moglie è certa della sua innocenza»

Bossetti, la cognata parla nell’udienza del 26 febbraio: «Massimo è un uomo dolce e affettuoso. Commentammo insieme il caso Yara, preoccupati per i nostri figli».

Nadia Arrigoni è la moglie di Agostino Comi, fratello di Marita Comi. Nadia e Marita sono legate da una profonda amicizia e confidenza. In aula ha risposto alle domande dell’avvocato dei Gambirasio, Enrico Pelillo, e dei difensori di Bossetti, gli avvocati Claudio Salvagni e Paolo Camporini.

«Massimo è una persona dolce e affettuosa - ha spiegato Arrigoni in aula - se Marita non fosse convinta della sua innocenza l’avrebbe lasciato». La cognata e il marito frequentavano spesso i coniugi Bossetti e, come ha raccontato Arrigoni in aula, in alcune occasioni avevano commentato il caso Yara esprimendo «preoccupazione per i nostri figli». Nadia Arrigoni in aula ha raccontato anche che in passato la famiglia Bossetti aveva avuto problemi economici in seguito ai quali aveva cambiato casa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA