Medaglia di Papa Giovanni restituita dalla polizia  al nipote 90enne derubato in casa
La medaglia recuperata

Medaglia di Papa Giovanni restituita dalla polizia al nipote 90enne derubato in casa

Negli uffici della Questura di Bergamo riconsegnata al proprietario, nipote di Papa Giovanni XXIII, una medaglia con l’effigie del Santo. Era un dono che il Pontefice gli aveva fatto in occasione di una visita in Vaticano.

Una medaglia recuperata dalla polizia di Stato dopo un furto in casa e restituita alla vittima, un ricordo di famiglia che torna a casa. Negli uffici della Questura di Bergamo è stata restituita al proprietario una medaglia con l’effigie di Papa Giovanni XXIII, sparita da un’abitazione di Sotto il Monte e recuperata nei giorni scorsi dalla Squadra Volanti. Commossi gli operatori della Questura quando il proprietario della medaglia, novantenne, li ha ringraziati per aver recuperato il ricordo di famiglia raccontando di essere un nipote diretto di Papa Giovanni XXIII, il quale gli donò la medaglia in occasione di una visita in Vaticano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA