«Mountain ticket» per le auto Si pagherà per entrare a Foppolo

«Mountain ticket» per le auto
Si pagherà per entrare a Foppolo

Nella proposta alla Corte dei conti un pedaggio da uno a due euro, va risanato il maxidebito. «Ma si pensa a sconti su skipass o su acquisti nei locali»

La previsione è di incassare, ogni anno, circa 150 mila euro o giù di lì. Per i prossimi vent’anni. Le modalità sono ancora in fase di studio e si stanno analizzando le proposte delle società specializzate. Ma la decisione pare ormai certa. Per risanare i conti in rosso (circa cinque milioni di euro di debiti, di cui 4,5 derivanti dal fallimento della Brembo Super Ski), il Comune di Foppolo introdurrà – come misura principale – quello che è stato denominato «Mountain ticket».

In sostanza un pedaggio giornaliero, a ingresso paese o ai due parcheggi, il regolamento è ancora da definire. La proposta rientra nel piano di riequilibrio finanziario che venerdì 12 gennaio il Consiglio comunale sarà chiamato ad approvare e quindi presentare lunedì, termine ultimo, alla Corte dei conti.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 11 gennaio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA